CARBONELLA DI LEGNO per resine florisens

3,50 €
Tasse incluse

Indispensabile per la combustione delle resine.

Quantità
In Magazzino

Ultima volta che questo prodotto è stato acquistato: 16/12/2018

  • Il nostro sito usa la connessione protetta in modalità protetta SSL Il nostro sito usa la connessione protetta in modalità protetta SSL
  • Spese di spedizione gratuiti per ordini oltre 60€ Spese di spedizione gratuiti per ordini oltre 60€
  • Effettua i tuoi ordini via telefono chiamando 080 5219240 Effettua i tuoi ordini via telefono chiamando 080 5219240

Rotolo di 10 carbonelle.

Istruzioni d’uso:
 Riempire per 2/3 la coppella con acqua (o sabbia). Accendere la candela e sistemare il vostro miscuglio di resine. Fare in modo che vi sia sempre dell’acqua per evitare che il miscuglio bruci. Il profumo comincia ad espandersi dopo qualche minuto, quando l’acqua (o la sabbia) raggiungono la buona temperatura.
Potete fare la vostra propria mescola di resine, di piante aromatiche (tè, garofano, pepe eccÉ) o di oli essenziali per soddisfare pienamente le vostre voglie di profumi d’ambiente naturali. Teneteci informati sulle vostre scoperte e ricette. Risvegliate il profumiere che dormicchia in voi !

Pietra naturale nera con disegno floreale inciso. Diam. 7 x A. 9 cm.

LE RESINE

Testimoni dell’evoluzione del mondo, gli alberi ci parlano. Gli aromi di bosco e fortemente aromatici della loro linfa donano ai legni e alle resine una forza commuovente e benefica. I nostri incensi naturali, florilegi di queste offerte del Mondo vegetale, vi permetteranno di comporre le vostre preparazioni personali, donando libero corso all vostra immaginazione e al vostro senso olfattivo.

Gli incensi naturali o resine

Le resine aromatiche e le polveri di legno che vi presentiamo sono note fin dall’Antichità.
I loro profumi sottili e potenti, capaci di elevare lo spirito verso il divino, erano già apprezzati più di 7000 anni oro sono per la loro influenza benefica su psichismo e salute. Dai faraoni agli imperatori della Cina, passando per i Greci, i Persiani, i Romani, i Turchi e i regni Khmer, ciascuna di queste civiltà ha sviluppato il proprio uso delle resine d’incenso. Le carovane e i vascelli commerciali non hanno mai smesso di percorrere il globo, trasportando gli aromi preziosi e il loro uso dalla Scandinavia fino al Giappone. Seguendo l’esempio di Dario, Alessandro Magno, Cleopatra, gli imperatori Tang, ma anche dei nostri contemporanei orientali, partecipiamo anche noi alla favolosa epopea degli incensi e riscopriamo l’emozione pura che hanno sempre suscitato. Una raccomandazione: quando si utilizzano questi incensi, ci si riallaccia a tradizioni millenarie per le quali il senso della cerimonia ha una certa importanza; allora, preparate l’incenso e utilizzatelo in un’atmosfera calma e serena. Più semplicemente, li si usa di solito per purificare l’aria e l’ambiente: le proprietà antisettiche e le qualità aromatiche eccezionali dei loro effluvi restano nella stanza e purificano l’atmosfera.

3560461052019

Potrebbe anche piacerti

Nella stessa categoria